Dr Commodore
LIVE

HTC U12+: svelati tutti i dettagli

HTC fa capolino con il nuovo U12+

Di HTC non si sente più parlare molto. In effetti, pare sia stata in un certo senso surclassata dalla concorrenza, prima da LG e successivamente da Huawei. Gli ultimi dispositivi, poi, non hanno propriamente brillato per originalità e innovazione.

Eppure, l’azienda sembra non arrendersi. A quanto pare, è intenzionata a tornare tra le grandi proponendo un’alternativa valida e concreta alle marche più blasonate. In quest’ottica nasce U12+, il nuovo smartphone targato HTC che arriverà a breve sul mercato.

Sebbene manchi ancora qualche giorno alla presentazione fissata per 23 maggio, sono già state svelate alcune indiscrezioni riguardo il dispositivo.

Innanzitutto, una buona notizia per coloro che non amano particolarmente il notch. HTC stessa ha annunciato, infatti, che l’odiato rettangolino nero non sarà presente sul nuovo arrivato! Una scelta che si spera riscuota il giusto successo, nonostante vada in controtendenza con l’attuale andamento del mercato.

Un’altra importante informazione ci giunge, invece, da Evelaks, che ha svelato le varianti cromatiche che saranno commercializzate. Il nuovo top di gamma di HTC, infatti, sarà presentato in tre colorazioni: Violet, Black e Blue – quest’ultima con un effetto trasparente molto particolare.

Caratteristiche tecniche di prim’ordine

Ma non finisce qui. A quanto pare, infatti, qualcuno che aveva già firmato con HTC l’embargo ha condiviso in rete alcune pagine scritte su carta intestata HTC che contengono tutte le specifiche tecniche.

A bordo di questo U12+ troviamo tutto il meglio offerto dal panorama mobile in questo momento. Lato hardware, non manca certo la potenza: il telefono monta l’ultimo arrivato di casa Qualcomm, lo Snapdragon 845, nonché 6 GB di RAM. Doppia possibilità di scelta per quanto riguarda la memoria, con i due tagli classici da 64 GB e da 128 GB.

È poi confermata la presenza di ben quattro fotocamere. Troviamo, dunque, un doppio sensore posteriore: il primo, da 12 MegaPixel, è usato per il grandangolo, mentre il secondo, da 16 MegaPixel, è per il teleobiettivo. C’è da dire, comunque, che la scelta di implementare una doppia fotocamera era stata già adottata con successo da LG. Eppure, anche in questo caso si rivela molto gradita perché permette di scattare foto grandangolari. Le due fotocamere anteriori, invece, saranno entrambe da 8 MegaPixel, probabilmente per poter utilizzare l’effetto bokeh.

Lo schermo è un FullVision da 6 pollici con risoluzione QHD, purtroppo non sappiamo se si tratti di un pannello OLED oppure IPS. Completano l’ottima dotazione del dispositivo una batteria da 3500 mAh, la certificazione IP68 e un connettore Type-C 3.1 . Come è accaduto già per il predecessore U11, i bordi saranno touch e sensibili alla pressione, dando così la possibilità di attivare le diverse funzioni della nuova interfaccia Edge Sense.

Per ulteriori dettagli, vi basterà controllare le immagini pubblicate qui sopra.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi