fbpx
Breaking News Videogames

Rainbow Six Siege, presentato il secondo operatore italiano

rainbow six siege

Adriano Martello approda su Rainbow Six Siege

È stato appena annunciato il secondo operatore italiano di Rainbow Six Siege. Come il primo, anch’esso è un difensore, denominato Maestro. Il personaggio sarà presentato in live streaming il 19 e 20 maggio durante la fase finale della Pro League. Il personaggio è  ispirato agli esploratori dell’unità antiterrorismo italiana del Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.). Il suo punto di forza consiste nella sua capacità di impedire l’accesso in luoghi chiave. Di seguito, la descrizione del personaggio e il video di presentazione:

Il suo vero nome è Adriano Martello. Primogenito in una famiglia con otto figli, è cresciuto a Roma ma ha frequentato l’accademia militare di Modena a 18 anni. È entrato nei carabinieri e si è guadagnato un posto da esploratore paracadutista nel primo reggimento paracadutisti, noto come Tuscania. Dopo varie missioni durante le quali ha ottenuto medaglie al valore militare, Martello si qualifica per il Gruppo di Intervento Speciale (G.I.S.), per poi partecipare a varie operazioni in Iraq, dove un ordigno improvvisato gli procura una cicatrice sul volto. Dopo le sue missioni si dedica alle consulenze private, settore nel quale i suoi corsi diventano rapidamente i più quotati per l’insegnamento delle tecniche avanzate alle unità del livello 3, del livello 2 e delle compagnie militari private.

Il reggimento Tuscania riesce a convincerlo a riarruolarsi per potenziare una delle unità in modo che ottenga la classificazione livello 2 delle forze speciali. Così facendo, ha potuto unirsi ai Rainbow come rappresentante delle forze italiane.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.