fbpx
Videogames News

World of Warcraft, la valuta di gioco vale 7 volte quella venezuelana

World of Warcraft Classic

Il potere delle valute di gioco

Lo scorso agosto, la valuta in oro in World of Warcraft (che per comodità riporteremo con la sigla WoW) valeva il doppio del bolívar venezuelano. Oggi, la moneta venezuelana vale un settimo della valuta endogena moneta del celebre mmorpg. Cerchiamo di capire il perché di questa grottesca situazione, dalle marcate tinte tragiche.

world of warcraft

Di seguito, il calcolo effettuato per il risultato finale

Come riporta Google, un dollaro è convertibile in 68,915 bolívar venezuelani. Compariamo ora la conversione con i Token – valuta virtuale di WoW, spendibili all’interno del mondo videoludico. I Token possono essere acquistati con circa 20 dollari reali e venduti in gioco per una somma variabile di Oro (altra valuta interna). Un servizio di tracciamento online mostra che il valore corrente in oro di un Token ammonta a 203,035 pezzi d’oro. Ciò è traducibile in circa 10,152 pezzi per USD. Dunque secondo questi calcoli, la valuta in oro di WoW è 6.8 volte superiore a quella venezuelana. Tuttavia, se si tiene conto del tasso di mercato nero del bolivar, la differenza è ancora più sbalorditiva. Dolar Today, che tiene traccia del tasso di mercato nero del bolivar, riporta che il valore corrente della valuta è di 636.771,03 dollari USA. Tenendo conto dei valori ottenuti, ricaviamo che l’Oro in WoW ha un valore 62 volte superiore al bolívar.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Simone Mascia

Incantato sin da bambino dall'Arte Videoludica, oggi studia Scienze della Comunicazione e scrive analizzando l'industria. Il suo obiettivo è migliorarsi ogni giorno per offrire un'informazione chiara e concisa, sperando che il suo forte sentimento per questa arte venga recepito da tutti.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!