Dr Commodore
LIVE

Ryan Reynolds dubbioso su Deadpool 3

Nel mondo del cinema, le trilogie sono ormai la norma ma, come ben sappiamo in Deadpool, di normale, c’è ben poco.

In un’intervista a Ryan Reynolds da parte di Entertainment Weekly, ad una domanda su un eventuale terzo capitolo sull’anti-eroe Reynolds ha risposto:

Non so se ci sarà un Deadpool 3. Davvero non lo so. Ho la sensazione che per far funzionare il personaggio come si deve nel suo universo, devi togliergli tutto quanto. Non so quanto si possa continuare a farlo. Lo vedo come parte della X-Force, ovviamente. Mi piacerebbe molto vederlo in una sorta di squadra, come un film di coppia o con un personaggio femminile fantastico dell’universo degli X-Men. Penso solo che, se si farà un altro film di Deadpool in solitaria, bisognerà davvero, come dire, abbassare il budget a zero e mettercela tutta per rompere ogni tipo di barriera strana, e fare cose che nessun altro può fare”.

Le implicazioni di queste dichiarazioni.

Queste dichiarazioni possono essere interpretate come un desiderio dell’attore di vedere il suo amato Mercenario Chiaccherone essere esperimento in pellicole che virino su nuove forme distaccate dai soliti clichè cinematografici affibbiati ad i Cinecomics.

In merito a questo ha inoltre aggiunto:

Perché dicono tutti che si tratta di film basati su dei fumetti? Deadpool potrebbe essere qualsiasi cosa. Anche una pellicola del Sundance Film Festival. Non suggerirei mai che la nostra sceneggiatura potrebbe arrivare allo stesso livello di del classico film d’autore, ma sono convinto che potremmo esplorare tante direzioni inaspettate“.

Il futuro di Deadpool, quindi, è uno dei meno definiti all’interno della Marvel e queste dichiarazioni fanno storcere il naso a chi si aspettava l’ entrata del personaggio nel resto del Marvel Universe.

E voi commodoriani cosa ne pensate di queste dichiarazioni di Ryan Reynolds? Bisognerebbe continuare a girare film sul personaggio o vorreste nuove sperimentazioni? Fatecelo sapere nei commenti.

Siamo anche su FacebookInstagramTelegramYouTubeDiscord e Twitch.

Articoli correlati

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla

Alessandro Mezzolla è di San Pancrazio Salentino in provincia di Brindisi. Un genio. miliardario, playboy, filantropo non è sicuramente una descrizione calzante. Ha la passione per il cinema, la musica e le magliette macabre. Il suo motto è "Perchè anche oggi mi sono svegliato?"

Condividi