fbpx
Breaking News News Nintendo

Nintendo, ecco chi è il nuovo presidente dopo il ritiro di Tatsumi Kimishima

Nintendo

Classe 1972, laureato in Scienze politiche ed Economia

Tatsumi Kimishima, Presidente Globale di Nintendo a partire dal 2015, si ritirerà dalla propria carica in data odierna. Assieme ai risultati finanziari di oggi, Nintendo ha annunciato che il ruolo primario di Kimishima all’interno della compagnia, finirà presto. Kimishima venne eletto a seguito del decesso prematuro dell’ex Presidente della compagnia, Satoru Iwata.

Tatsumi Kimishima.

Il suo successore, dopo questi due anni di gatekeeping, sarò Shuntaro Furukawa, 46 anni. Quest’ultimo è entrato nella compagnia nel 1994, lavorando come Outside Director di The Pokémon Company. Dal 2016, Furukawa è Managing Executive Officer di Nintendo, nonché Supervisor of Corporate Analysis & Administration Division e Director.

Il giovane erede, nato a Tokyo il 10 Gennaio del 1972, si è laureato presso la Waseda University di Tokyo in Scienze Politiche ed Economia. Dunque, la figura di Presidente Globale sarà rivestita da una persona qualificata e con esperienza decennale nel settore Economico. Trovate tutti i dati relativi alla sua carriera nel documento ufficiale di Nintendo.

Nintendo
Shuntaro Furukawa.

Furukawa è davvero la persona giusta per Nintendo?

Nel web, tra lodi al buon lavoro di Kimishima e rinnovato compianto per Satoru Iwata, si sta diffondendo una preoccupazione: Shuntaro Furukawa è davvero la persona giusta? Molti utenti sono preoccupati dal fatto che Furukawa sia principalmente un uomo d’affari, astratto dalla materia grezza con cui la compagnia ha a che fare, i giochi. Sicuramente non stiamo parlando di Satoru Iwata, una rarità di Presidente – che coniugava nella stessa figura delle incredibili doti di programmatore, una passione smodata per i giochi ed una autorevolezza unica – ma davvero Furukawa è la persona sbagliata?

Nintendo

Solo il tempo può dare una risposta concreta. Tuttavia, alla luce del successo bruciante di Switch, Nintendo ha solamente bisogno di smussare il proprio modello Economico. All’orizzonte c’è il lancio di una nuova infrastruttura online, che presumibilmente comporterà il balzo della Grande Ibrida verso una nuova natura multimediale. Furukawa potrebbe essere la persona con le competenze giuste, al momento giusto, per guidare una transizione così importante verso il mondo delicato dei servizi online – con i quali Nintendo si è sempre scontrata.

Fatecelo sapere e ricordatevi di seguirci sui social, come Facebook, Instagram, Telegram, YouTube, Discord e Twitch.

Facebook Comments

L'autore

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!