Dr Commodore
LIVE

Niente più licenza UEFA per PES: Champions su FIFA dal prossimo anno?

La serie PES non avrà più le licenze della Champions League e dell’Europa League. E’ di oggi infatti la notizia della chiusura dei rapporti tra Konami e la UEFA per quanto riguarda questa importante partnership. Dopo la finale di Kiev del 26 maggio le loro strade si divideranno.

Queste le parole di Laurent Epstein, direttore marketing UEFA:

Konami è stato un grandissimo partner per la UEFA Champions League e la UEFA Europa League, con il nostro marchio splendidamente rappresentato nel videogioco e parte dei popolari tornei di e-sport della UEFA Champions League organizzati da Konami”È stata una collaborazione molto stretta e reciprocamente vantaggiosa. La UEFA ringrazia Konami per l’enorme impegno profuso e il sostegno alle competizioni UEFA per club nell’ultimo decennio e non vediamo l’ora di continuare a lavorare con Konami nell’ambito delle competizioni nazionali UEFA.

a cui si aggiungono quelle di Jonas Lygaard, senior director di Konami Digital:

La licenza della UEFA Champions League ci ha dato le basi per creare esperienze uniche e offrire agli appassionati di calcio di tutto il mondo l’opportunità di godersi questa competizione in prima persona.Quest’anno, tuttavia, sposteremo la nostra attenzione su altre aree. Continueremo ovviamente a esplorare modi alternativi in cui la UEFA e Konami possono continuare a lavorare insieme, poiché la nostra relazione rimane forte“.

Un colpo veramente duro per la serie calcistica di Konami, che faceva di questa esclusiva una delle colonne portanti della propria offerta ludica. Che sia il preludio ad una FIFA 19 con all’interno Champions League e Europa League? Solo il tempo potrà dircelo.

Ricordatevi di seguirci su Youtube, Telegram e di raggiungerci sul nostro server Discord! Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi