fbpx
Breaking News

Lutto nel mondo del wrestling, si è spento Bruno Sammartino

È morto all’età di 82 anni Bruno Sammartino, il più grande Campione Italiano di wrestling.

Bruno Sammartino, The Italian Strongman, si è spento questa mattina a Pittsburgh, all’età di 82 anni.
A dare la notizia è stato il sito ufficiale della WWE, la federazione di Pro Wrestling numero uno al mondo per la quale il gigante ha lottato, per svariati anni, quando ancora era denominata World Wide Wrestling Federation (WWWF).

Bruno Sammartino durante un suo regno da Campione.

Nel palmares della Leggenda Vivente spicca il suo prestigiosissimo record di Campione WWE più longevo di sempre, mantenendo la cintura alla sua vita per un totale di quasi otto anni.
Nel 2013 è stato introdotto nella Hall of Fame della stessa federazione.

Bruno Sammartino durante la sua introduzione alla WWE Hall of Fame, nel 2013.

Sammartino nacque a Pizzoferrato, in Abruzzo, nel 1935. Si trasferisce a Pittsburgh all’età di 15 anni, qualche anno dopo la fine della seconda guerra mondiale.
Nel 1959 iniziò la sua carriera nel mondo del wrestling, che lo portò a vincere il titolo di Campione WWE contro “The Nature Boy” Buddy Rogers, nel 1963.

DrCommodore.it si stringe attorno a familiari e amici e fa le più sentite condoglianze.

Ricordatevi di seguirci su YoutubeTelegram e di raggiungerci sul nostro server Discord! Restate su DrCommodore per altri contenuti e seguiteci sui nostri account Facebook ed Instagram!

 

Facebook Comments