fbpx
Breaking News

Facebook, scopri se i tuoi dati sono in mano a Cambridge Analytica

Facebook

Un sistema di notifica

È iniziato, a cavallo tra ieri ed oggi, il rollout della funzione che permetterà di sapere se i propri dati sono in mano a Cambridge Analytica. Tramite un sistema di notifiche, gli utenti verranno avvertiti qualora un app abbia coinvolto la propria privacy, e qualora abbiano partecipato alla raccolta per il quiz “psicologico” al centro della vicenda – proposto da Aleksandr Kogan.

Facebook

Mark Zuckerberg dichiara al Congresso USA: “Non abbiamo fatto abbastanza”, e gli account coinvolti sembrano risultare più di quelli dichiarati da Facebook. Stando ai numeri in possesso ad Antonello Soro – garante per la protezione dei dati personali – gli account Italiani coinvolti nella vicenda, in seguito al quiz di “This is your digital life“, sarebbero oltre il triplo dei 57 mila dichiarati (216 mila circa). Dunque, una quantità superiore a quanto rilevato da Menlo Park – che indicava coinvolti un numero attorno ai 214 mila utenti.

Facebook

Siete finiti nella nassa? Potete scoprirlo a questo link – messo a disposizione da Facebook. Oltre a questa funzione, un sistema di notifica automatico ricorderà agli utenti di avere maggiore cura dei proprio dati durante l’utilizzo di determinati servizi, o lo avviserà della avvenuta violazione. Insomma, un altro blando contentino, che darà l’illusione di essere più sicuri agli utenti meno consapevoli.

Ricordiamo che, stando a quanto dichiarato da Facebook, gli utenti coinvolti sarebbero 87 milioni – 70 milioni solo negli USA ed un milione circa nel Regno Unito.

Continuate a seguirci su drcommodore.it, e non dimenticatevi di passare nel nostro canale Telegram ufficiale o su Discord per parlare con noi. Naturalmente non perdetevi i i nostri video su YouTube!
Facebook Comments

Samuele Sanesi

Giocatore da sempre, Game Designer come stile di vita. Caporedattore nel tempo libero (a volte anche in quello occupato). Mangio salutare e bevo tanta acqua, perché i videogiochi tra settanta anni non si giocheranno da soli. Ho predilezione per ogni forma di intrattenimento ludico. Amo la mia città, le tradizioni Italiane e la mia famiglia. Uno dei miei hobby è la critica del Tiramisù. Ho visto navi da combattimento in fiamme al largo dei bastioni di Orione.