Dr Commodore
LIVE

Hackerati i dati bancari di un famoso Mmo

Hackerati i server di Second Life

I giocatori di questo Mmo dove viene simulata appunto una seconda vita, effettuando il login in queste ultime ore si sono visti impossibilitati ad effettuare qualsiasi tipo di transazione.

A quanto pare oggi l’Mmo che risponde al nome di Second Life è stato hackerato, molti utenti che volevano caricare soldi reali per poterli sfruttare in game si sono trovati un messaggio di server in manutenzione, quando in realtà la società Linden Lab che si occupa delle transazioni in game ha subito un attacco hacker.

La società ha tentato di tenere il tutto nascosto ai propri utenti nel tentativo di non seminare il panico e non entrare a far parte delle grandi società hackerate e hackerabili agli occhi di quest’ultimi.

A rischio sono stati i dati bancari connessi all’account del proprio avatar con cui i giocatori effettuavano ricariche in game, come se non fosse abbastanza anche le transazioni di Linden(monetautilizzata in game). Sono tra quelle a rischio, seppur non si tratti in primis di soldi reali ma solo virtuali i giocatori che hanno effettuato transazioni nel mondo di second life potrebbero essere stati deprivati di tali Linden coinvolgendo sia il compratore della merce sia il venditore, E nel caso che l’acquisto sia andato a buon fine il malcapitato di turno si è trovato impossibilitato a collocare l’oggetto nel mondo di gioco e usufluire dello stesso.

L’attaco al momento non è ancora stato rivendicato da nessun gruppo hacker noto.

Tutt’ora se si va nella sezione del sito dedicata alla ricarica di soldi reali ci troveremo davanti alla scritta che i suddetti sono in manutenzione e con l’impossibilità di svolgere alcuna azione  

Per rimanere aggiornati su altre news ci potrete facilmente trovare su Facebook, Telegram, youtube, Instagram, Twitter ed anche su Discord

Articoli correlati

Dr Commodore

Dr Commodore

Sono Dr Commodore, servono altre presentazioni?

Condividi