Breaking News Film/Serie Tv News

La Bambola Assassina – In lavorazione la serie TV tratta dalla saga di Chucky

La Bambola Assassina – In lavorazione la serie TV tratta dalla saga di Chucky

Avete capito bene, una delle bambole più paurose al mondo sta per tornare sul piccolo schermo, secondo quanto riporta Bloody Disgusting. Quest’anno, La Bambola Assassina celebra il suo trentesimo anniversario e quale miglior regalo se non un ritorno?

Lo show televisivo sarà scritto da Don Mancini, che ha scritto la sceneggiatura e diretto Il Figlio di Chucky, La Maledizione di Chucky e Il Culto di Chucky.

Mancini ha detto al sito che lui e il produttore David Kirschner stanno lavorando alla serie TV de La Bambola Assassina e che la serie è stata “deliberatamente preparata alla fine dell’ultimo film” e che “il tono è oscuro e inquietante“.

Kirschner ha dichiarato al sito in un’intervista separata che lo show non è un reboot, ma una continuazione della storia e sarà composto da 8 episodi. Al momento, inoltre, non si hanno ancora notizie su chi la produrrà.

La saga de La Bambola Assassina è partita nel 1988 ed è costituita finora da sette episodi. Mancini ha scritto l’intera serie e ha diretto gli ultimi tre film.

In punto di morte, il serial killer Charles Lee Ray trasferisce la propria coscienza ad un bambolotto Good Guy (Tipo Bello) attraverso un rituale voodoo. Diventa così una bambola sanguinaria vivente nota come Chucky, alla vana ricerca di un corpo umano da abitare. Nel quarto episodio, Tiffany, ex-fidanzata del killer, viene uccisa da Chucky e la sua coscienza si riversa in un’altra bambola. Chucky e Tiffany generano un figlio dalla sessualità ambigua, Glen-Glenda.

 

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTubeDiscord e Twitch.

Facebook Comments

Luca Martorana

Alla ricerca di una posizione che lo soddisfi, è un grande appassionato di tecnologia, videogiochi, serie TV e musica pop/new age. Ama gli animali e pratica danza fin dai primi anni d'età.