fbpx
Breaking News News Nintendo Videogames

Amazon – Arrestato un magazziniere per aver rubato tre giochi

Amazon – Arrestato un magazziniere per aver rubato tre giochi

Un ragazzo ventitreenne, impiegato come magazziniere nel polo di Castel San Giovanni di Amazon, è finito nei guai per aver rubato della merce durante il suo turno di lavoro.

I fatti sono accaduti lunedì 15 gennaio, nel grande magazzino di Amazon. Il ragazzo, italiano e residente proprio nel capoluogo della Valtidone, aveva appena terminato il turno di lavoro quando si è recato verso l’uscita.

Al momento di passare attraverso le barriere antitaccheggio, però, l’allarme antifurto è scattato richiamando sul posto gli agenti della sicurezza i quali hanno bloccato il giovane magazziniere per poi chiamare il 112. I carabinieri hanno perquisito il dipendente trovando all’interno delle sue tasche tre videogame per la console Nintendo Switch, merce sottratta poco prima dagli scaffali dell’azienda e per un valore totale di circa 160 euro.

I militari hanno arrestato il 23enne, con già alle spalle precedenti per reati simili, con l’accusa di furto aggravato.

Per rimanere informati sul mondo nerd, continuate a seguirci sul nostro sito DrCommodore.it e su Facebook, Instagram, Telegram, YouTube e Discord.

 

Facebook Comments

Luca Martorana

Alla ricerca di una posizione che lo soddisfi, è un grande appassionato di tecnologia, videogiochi, serie TV e musica pop/new age. Ama gli animali e pratica danza fin dai primi anni d'età.