fbpx
Breaking News Film/Serie Tv News

American Gods: a rischio la serie tv Starz

American gods, la serie tv tratta dall’omonimo libro del famoso scrittore “Neil Gaiman”, acclamata dal pubblico e dalla critica, rischia la cancellazione.

La serie ci mostra le avventure di un eccentrico e misterioso signore, Mr. Wednesday, e dell’uomo che assume per la sua protezione, Shadow Moon, in un mondo in cui gli dei sono reali e presenti nell’America dei giorni nostri, divisi tra moderni, come quelli della tecnologia e della tv,  adorati e ricordati da tutti, e quelli antichi, provenienti dalla mitologia, che ormai sono stati sostituiti e dimenticati e combattono per restare in vita.

Shadow nel corso della storia, scoprirà il mondo nascosto agli occhi di tutti, e con esso i veri intenti di Mr. Wednesday.

Nonostante la trama avvincente e gli ottimi risultati ottenuti dalla prima stagione, per motivi non specificati (probabilmente di budget) a novembre i due produttori e showrunners della serie tv, Michael Green and Bryan Fuller, hanno lasciato il loro posto.

A causa della loro uscita sono in molti, tra i fan e gli stessi attori, quelli che stanno perdendo fiducia nella serie, ed una di questi è Gillian Anderson, che ha interpretato il ruolo di Media (una dei nuovi dei).

Anderson ha infatti dichiarato ad un intervista al L.A. Times che a causa dell’uscita dei due produttori dalla serie neanche lei tornerà più a rappresentare il ruolo di Media nella seconda stagione.

Anche Kristin Chenoweth, che nella prima stagione ha interpretato Easter, ha dichiarato che non è sicura riguardo al suo ritorno della serie, dicendo in un intervista a Variety: “Quando Bryan era lo showrunner, avevo intenzione di tornare per vari episodi, ma ora non lo so, dipende da chi sarà e se crederà che la mia presenza aggiunge valore alla serie o meno”.

A questo punto c’è da chiedersi se saranno altri gli attori ad abbandonare la serie e se è a rischio di cancellazione.

Infatti, anche se non dovesse essere cancellata, ci chiediamo se i nuovi produttori saranno all’altezza della serie e come colmeranno la mancanza di questi attori, e se dopo questi cambiamenti i fan continueranno a seguirla.

Per ulteriori news, come trailer, foto promozionali e immagini dal set, continuate a seguirci su facebook, sul sito ma anche sul nostro nuovo canale telegram, per ricevere comodamente le notizie sul vostro smartphone.

 

 

Facebook Comments