Breaking News Film/Serie Tv News

Avengers: Infinity War – Dove si trova la gemma dell’anima?

Manca poco all’uscita di Avengers: Infinity War, il nuovo film Marvel diretto dai fratelli Russo che segnerà l’inizio della fine del Marvel Cinematic Universe per come lo conosciamo.

ATTENZIONE! POSSIBILI SPOILER SUL MCU!

Avengers: Infinity War sarà l’adattamento cinematografico della saga a fumetti Infinity Gauntlet, nonchè il cinecomic evento di questo 2018, infatti nel cast sono presenti tutti gli eroi apparsi nei precedenti film del MCU.

Il film tratterà di come il Titano Pazzo Thanos riuscirà ad ottenere le gemme dell’infinito per incastonarle nel guanto dell’infinito ed ottenere un potere superiore a quello di un dio.

Tuttavia manca ancora all’appello la gemma dell’anima, la quale nel fumetto è posseduta da Adam Warlock, personaggio apparso solamente nella scena post-credit di Guardiani della Galassia vol.2, nella quale vediamo solamente il bozzolo nel quale l’essere sintetico si sta formando.

Possiamo quindi dedurre che la gemma apparirà in uno dei prossimi due film in programmazione, cioè Black Panter e lo stesso Infinity War. Tuttavia nel web si è da tempo diffusa una particolare fan-theory sulla quale ci hanno stuzzicato gli stessi fratelli Russo.

Secondo questa teoria il nome del villain di questo film (che poi abbiamo scoperto che il suo vero nome è un altro) non è altro che l’acronimo delle iniziali inglesi di tutti i contenitori delle gemme dell’infinito. Riportiamo quii sotto un immagine esplicativa di tale teoria. Ci teniamo a precisare che i colori delle gemme nel MCU differiscono da quelli del fumetto

Secondo questa teoria il contenitore della gemma dell’anima dovrebbe avere come iniziale la lettera H. La conclusione a cui è giunta la maggior parte dei fan è stata che il contenitore della gemma mancante sia Heimdall: l”asgardiano in grado di vedere qualsiasi luogo, persona e oggetto nell’universo. Inoltre nel film Thor: Ragnarok Heimdall afferma di riuscire a vedere l’anima di ogni essere vivente dell’universo, in più il coloro dei suoi occhi è arancione come il colore della gemma dell’anima nel fumetto.

Nel trailer di Infinity War vediamo quella che probabilmente sarà la battaglia più importante del film svolgersi a Wakanda, stato africano governato dal principe T’Challa, alias Black Panter. Questo particolare unito al fatto che nei fumetti T’Challa è in grado di parlare con le anime dei suoi antenati possono portarci a due conclusioni: o Heimdall è collegato in qualche modo a Wakanda oppure la gemma si trova in Wakanda. O meglio, la gemma è stata “trovata” a Wakanda.

Cosa ci porta a fare questa affermazione? Noi di DrCommodore riguardando il trailer di Avengers: Infinity War ci siamo accorti di un particolare. In una certa scena del trailer vediamo Tony Stark, Bruce Banner, Dottor Strange e Wong fuori dal Sancta Sanctorum mentre osservano qualcosa di non specificato. Osservando più attentamente ossiamo notare che il tempo sembra essersi fermato per tutti tranne che per Tony Stark, ciò non solo ci fa supporre che in quel momento Thanos sta utilizzando la gemma del tempo ma anche che Stark potrebbe essere in possesso proprio della gemma dell’anima in quanto non subisce gli effetti di un altra gemma. In più vediamo che Tony sembra avere un nuovo nucleo al centro del suo petto, che si trovi proprio li la gemma mancante? Se così fosse si andrebbe anche a completare la teoria dell’acronimo precedentemente citata, il nucleo si trova proprio dove è situato il cuore, “Heart” in inglese.

Chi può dire cosa sia riuscito a fare Stark con la tecnologia Wakandiana? L’unica cosa certa è che l’hype per questo film è alle stelle e che molto probabilmente sarà l’evento supereroistico più grande della storia del cinema.

E voi cosa ne pensate? Andrete a vedere questo film? Che aspettative avete?

Facebook Comments