Breaking News Ps4 Videogames

Dei dataminer hanno scoperto due nuovi boss di Bloodborne

Bloodborne

Bloodborne è un titolo molto vasto e ricco, pieno di incredibili sorprese e di innumerevoli segreti. Molti di questi sono presenti soprattutto nei Chalice Dungeon del titolo From Software, ed hanno suscitato uno smisurato interesse in parecchi dataminer che si sono da subito impegnati nella ricerca di contenuti e creature tagliate dalla versione finale del gioco.

Di recente alcuni utenti, dopo numerosi tentativi, hanno trovato il modo di affrontare le suddette creature nei chalice dungeon. Inserendo il glifo “sikgc3sm” infatti sarà possibile combattere contro una delle varianti scartate della Presenza della Luna, boss finale accessibile solo dopo aver compiuto determinate azioni durante la Notte della Caccia.

Inoltre, una dataminer molto attiva nella community di Bloodborne, Zullie The Witch, ha trovato il modo di affrontare un altro boss “nascosto”, un cane infernale chiamato The Great One, utilizzando il glifo “arkhv2vs”. Sia in questo dungeon che in quello della Presenza della Luna non vi sono lanterne, di conseguenza è consigliabile, se non necessario, fare una copia di backup dei vostri salvataggi per evitare tragici bug.

Affronterete questi due “nuovi” boss? Fatecelo sapere con un commento e continuate a seguirci su Dr.Commodore!

L'autore

Carlo D'Alise

Videogiocatore dagli indimenticabili tempi dello SNES. Praticante avvocato nel tempo libero, appassionato in particolare di Action, Soulslike ed RPG, ma in generale del videogioco in (quasi) tutte le sue declinazioni. Sono ad un panino dall'obesità.

Twitch!

Canale Offerte Telegram!