fbpx
Breaking News Film/Serie Tv

The Witcher – Lauren Schmidt Hissrich sarà la showrunner

Lauren Schmidt Hissrich è stata scelta per adattare The Witcher come serie per Netflix, secondo quanto riporta Variety. Le storie di The Witcher apparvero per la prima volta nella rivista polacca di fantascienza Fantastyka dall’autore Andrzej Sapkowski negli anni ’80. Il primo dei libri è stato pubblicato nel 1993 e ci sono otto libri della serie. Gli appassionati di videogiochi ormai conoscono bene il franchise di The Witcher.

Schmidt Hissrich sarà la produttrice esecutiva e showrunner di The Witcher. È nota per il suo lavoro (sceneggiatura e produzione coesecutiva) su The Defenders, Daredevil e Power. Sean Daniel si occuperà anche della produzione esecutiva sotto la società Sean Daniel con il suo socio Jason Brown. Anche Tomek Baginski e Jarek Sawko di Platige Image saranno i produttori esecutivi. Il romanzo più recente della serie è la stagione delle tempeste del 2013.

Da “Il guardiano degli innocenti” la trama, per chi non conoscesse il franchise e capire meglio chi sia Geralt:

Geralt è uno strigo, un individuo più forte e resistente di qualsiasi essere umano, e si guadagna da vivere uccidendo quelle creature che sgomentano anche i più audaci: demoni, orchi, elfi malvagi… Strappato alla sua famiglia quand’era soltanto un bambino, Geralt è stato sottoposto a un durissimo addestramento, durante il quale gli sono state somministrate erbe e pozioni che lo hanno mutato profondamente. Non esiste guerriero capace di batterlo e le stesse persone che lo assoldano hanno paura di lui. Lo considerano un male necessario, un mercenario da pagare per i suoi servigi e di cui sbarazzarsi il più in fretta possibile. Anche Geralt, però, ha imparato a non fidarsi degli uomini: molti di loro nascondono decisioni spietate sotto la menzogna del bene comune o diffondono ignobili superstizioni per giustificare i loro misfatti. Spesso si rivelano peggiori dei mostri ai quali lui dà la caccia. Proprio come i cavalieri che adesso sono sulle sue tracce: hanno scoperto che Geralt è gravemente ferito e non vogliono perdere l’occasione di eliminarlo una volta per tutte. Per questo lui ha chiesto asilo a Nenneke, sacerdotessa del tempio della dea Melitele e guaritrice eccezionale, nonché l’unica persona che può aiutarlo a ritrovare Yennefer, la bellissima e misteriosa maga che gli ha rubato il cuore…

Facebook Comments

Luca Martorana

Alla ricerca di una posizione che lo soddisfi, è un grande appassionato di tecnologia, videogiochi, serie TV e musica pop/new age. Ama gli animali e pratica danza fin dai primi anni d'età.