fbpx
News Tech

CPU AMD Ryzen: calo di prezzo in vista del Black Friday

cpu ryzen

Negli ultimi giorni, i processori AMD Ryzen sono andati incontro ad interessanti riduzioni di prezzo a livello globale.

Il costo dei processori Ryzen 7, Ryzen 5 e Ryzen Threadripper è infatti diminuito notevolmente, proprio in concomitanza con l’arrivo del Black Friday. Si tratterebbe dunque di una manovra commerciale temporanea, atta a pubblicizzare le nuove CPU AMD Ryzen nella settimana di sconti più attesa dell’anno.

Con ogni probabilità i prezzi torneranno a salire al termine del mese di novembre, riportandosi in linea con i listini ufficiali. Gli sconti degli ultimi giorni sono piuttosto interessanti, con riduzioni che superano i 100 euro in alcuni mercati europei per la CPU AMD Ryzen 7 1800X. Questo prodotto altro non è che il processore di punta per la gamma di CPU Ryzen 7, compatibile con le schede madri dotate di un socket AM4. Il suo prezzo di listino è pari a 574,90 euro.

cpu ryzen

Nel mercato italiano le riduzioni di prezzo sono ancora esigue, ma è probabile che gli sconti più consistenti verranno applicati tra le giornate del Black Friday e del Cyber Monday, da sempre protagoniste indiscusse del Black November.

Aspettatevi perciò di vedere sconti fino al 30% nei prossimi giorni, a seconda dei modelli interessati. Se avete intenzione di assemblare un nuovo PC o aggiornare la configurazione del vostro computer, vi consigliamo quindi di attendere il Black Friday e il Cyber Monday, approfittando degli sconti sui processori Ryzen 7, Ryzen 5 e Ryzen Threadripper.

Facebook Comments